Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Marc Chagall’


L’associazione artistico culturale “Passato Prossimo Arte e Antichità” organizza una mostra d’arte contemporanea e antiquariato nel chiostro del convento di San Domenico, un percorso nuovo attraverso varie arti, per una settimana a partire dal 1 maggio con l’inaugurazione.

«Alla mostra parteciperanno – affermano le responsabili dell’associazione Giovanna Adamo ed Adele Paola – degli artisti contemporanei e alcuni antiquari di livello nazionale, che esporranno dipinti di antichi maestri, mobili d’epoca, specchiere e oggetti della memoria, sopravvissuti ad un tempo che non è più, creando nelle sale dello storico convento un’atmosfera di stupore armonioso, in grado di emozionare anche un pubblico tendenzialmente poco attento al mondo dell’arte».

Una mostra ad ampio spettro che abbraccia diverse sensibilità artistiche, come il noto pittore e scultore calabrese Maurizio Carnevali, che illustrerà la realizzazione delle opere calcografiche con conseguente spiegazione ed incisione in diretta su lastra di rame o zinco; l’opera poi verrà stampata mediante l’utilizzo del torchio e sarà arricchita da una relazione sul significato di stampa.

La professoressa Giorgia Gargano, specializzata in archeologia classica e ispettore onorario per i beni numismatici della Calabria, relazionerà il 2 maggio sulla storia della formazione delle grandi collezioni calabresi di reperti archeologici, mentre l’architetto Mario Panarello, professore e storico dell’arte, autore di diverse pubblicazioni sulle dinamiche artistiche del sei e settecento in Calabria e nell’Italia meridionale, relazionerà sul collezionismo e le gallerie di palazzo in età barocca.

L’artista Matteo Curcio, giovane pittore catanzarese già noto per aver esposto in diverse gallerie italiane accanto a noti artisti contemporanei (Rotella, Fontana, Fiume, Schifano, Sasso). La sua presenza permetterà ai visitatori di scoprire i segreti della tecnica pittorica dell’ artista tramite lo realizzazione di un bozzetto preparatorio dal vivo, a partire dalla preparazione della tela fino alla velatura.

Parteciperanno, inoltre, l’attore e regista Mario Maruca, che leggerà un brano di Marcel Proust sul dipinto la “Veduta di Delfit” di Vermeer ed un brano di Alice Murro sul dipinto “Io ed il villaggio” di Marc Chagall; la soprano Marta Bianco con alcuni brani di repertorio ed il maestro Rosangela Longo. Tra le opere esposte vi sono la Deposizione di Bartolomeo Cincani, detto montagna ed allievo del bellini e del Mantegna ed il Toro dell’artista contemporaneo calabrese Nik Spatari.

A conclusione della mostra, verrà allestita un’asta pubblica di beneficienza in collaborazione con l’ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo).

Annunci

Read Full Post »